Ciao a tutti! Hoje vamos ver uma versão italiana da canção “Para viver um grande amor” do grande poeta brasileiro Vinícius de Moraes.

Per vivere un grande amore

Vinicius de Moraes – Toquinho
Versione italiana di Vinicius de Moraes

Cantato
Io non vado solo, io vado bene in compagnia
Con la mia chitarra, con la mia donna e la poesia

Parlato
Per vivere un grande amore è necessaria molta concentrazione e molto tatto; essere
molto serio e molto matto, per vivere un grande amore.

Per vivere un grande amore è di dovere che uno si consacri cavaliere e sia della sua
donna per intero, costi quello che costi.

Per vivere un grande amore è pertinente stare un poco alla larga dalla gente che è
generalmente molto invidiosa dell’amore.

Fare del corpo, la casa dell’amata e rinchiudere là l’innamorata e vegliare fuori con la
spada.

Cantato
Io non vado solo, io vado bene in compagnia
Con la mia chitarra, con la mia donna e la poesia

Parlato
Per vivere un grande amore in realtà dovresti fare tua la verità; perché non c’è amore
senza fedeltà di corpo, anima e cuore; chi tradisce l’amore per vanità disconosce
quell’immensa assoluta libertà che porta un solo amore.

Per vivere un grande amore è molto bene, molto importante stare sempre insieme,
persino, semmai, morire insieme, per non morire di dolore.

Dovrai sempre guardare la donna amata come se fosse la prima innamorata e la tua
vedova, sotterrata nel suo infinito amore.

Cantato
Io non vado solo, io vado bene in compagnia
Con la mia chitarra, con la mia donna e la poesia

Parlato
Per vivere un grande amore, ti dirò, è necessario che tu sappia di arti culinarie e di judò,
per vivere un grande amore.

Tagliar corto con il jet set e la caffè society con tutti i suoi tristi disperati, per vivere un
grande amore.

E’ importante saper di cucina : uova sbattute, gamberi, salsine, pastasciutta, consommè,
tartine, per il “dopo l’amore”.

Che c’è di meglio che chiudersi in cucina e preparare due buone fettuccine e una ricca e
gustosa insalatina per il tuo grande amore ?

E bisogna saper bere whisky, con chi bere non sa tu corri il rischio di essere insensibile
ai giudizi di chi odia l’amore.

Ma tutto questo è una buffonata se in questa selva oscura e disperata non sai neanche
trovarla la tua amata, per vivere il grande amore.

Cantato
Io non vado solo, io vado bene in compagnia
Con la mia chitarra, con la mia donna e la poesia

Questa canzone del grande poeta Vinicius de Moraes, musicata dal suo fido Toquinho, è la ricetta universale per vivere un grande amore, scritta da chi di amore se ne intendeva davvero (Vinicius è stato sposato otto volte).